Ultrasuoni

ultrasuoniGli ultrasuoni sono vibrazioni acustiche ad alta frequenza non percepibili dall’orecchio umano.ln campo terapeutico gli ultrasuonisono ottenuti in modo artificialmente sfruttando la proprietà di alcuni cristalli minerali sottoposti all’azione

di un campo elettrico di corrente alternata di dilatarsi e comprimersi emettendo in questo modo vibrazioni.L’irradiazione ultrasonica genera, quindi, un micromassaggio di notevole intensità agendo in profondità nei tessuti.Da questa vibrazione,urto e frizione delle strutture cellulari e intracellulari viene generato del calore, infatti oltre che un effetto meccanico gli ultrasuoni esercitano anche un effetto termico conseguente inoltre, gli ultrasuoni possono essere anche usati in immersione; la testina viene immersa in acqua insieme alla zona da trattare.Gli effetti terapeutici della terapia con ultrasuono sono di effetto antalgico. rilassamenti dei muscoli contratti, azione fibrotica ed effetto trofico.La ultrasuonterapia è indicata morbo di

Dupuytren, epicondiliti, sciatalgie e nevriti in genere, peri artriti scapolo-omerali (anche se sono presenti calcificazioni) ed è controidicata nei casi di presenza di neolplasie. in vicinanza dell’area cardiaca o di organi sessuali, osteoporosi.i1ebiti in fase acuta. La produzione degli ultrasuoni si ottiene sfruttando l’effetto piezoelettrico inverso, che consiste nella proprietà di alcuni cristalli minerali di dilatarsi e comprimersi (quindi di emettere vibrazioni), quando sono sottoposti all’azione di LUI campo elettrico di corrente altemata.

L’apparecchio di ultrasuonoterapia è costituito da un generatore di corrente ad altu frequenza e da una testa emittente. Il primo trasforma la corrente di rete in una corrente alternata che tramite un cavo schermato viene convogliata alla testa emittente contenente il cristallo piezoelettrico (trasduttore ultrasonico).

La potenza di uscita viene misurata in Watt/cm2, ossia energia erogata per unità di superficie della testa emittente. Penetrando in un sistema biologico, le onde perdono energia, cedendola al sistema che attraversano con un meccanismo di attenuazione.

Più alta è la frequenza dell’onda, maggiore è l’attenuazione (quindi penetra meno profondamente): generalmente le onde entrano fino a profondità comprese tra J.5 e 5 cm. Il sistema biologico può essere un tendine, un muscolo o un osso. La cessione di energia viene convertita in calore, le cui proprietà terapeutiche sono ben note da centinaia di anni. L’uso degli ultrasuoni a scopo terapeutico in 0110pedia è sfruttato lin dalla metà del ventesimo secolo. Il calore indotto nei tessuti è legato alla “iscosità del tessuto (quindi alla sua stessa natura biologica), alla sua chimica (c’)TlposiLione) e alle proprietà termiche (conduttività). Ma la cessione di calore non è l’unico effetto. Si ha infatti una sollecitazione meccanica che produce un movimento delle molecole dei tessuti. inducendo variazioni di pressione. Queste pemlettono di muowre il liquido all’interno dei tessuti biologici e quindi ha effetto ncl caso di presenza di versamenti o per riallineare le fibre di collagene.L’ultcriore effetto delle onde acustiche che attraversano un sistema biologico è di tipo chimico: si modifica il pH e la permeabilità delle membrane cellulari, facilitando lo scambio e la migrazione di liquidi.Modalità di applicazione – Esistono due tecniche: per contatto (con gli elettrodi, fissi o mobili. a contatto con la cute, eventualmente separati da un gel) o a immersione, particolarmente adatta quando le aree da trattare sono troppo piccole o dolenti: in questo secondo caso si immerge l’organo affetto dalla patologia in acqua. In base all’effetto cercato dal terapista, si potrà fare con acqua fredda (effetto di vasocotrizione), o acqua calda o tiepida (effetto di vasodilatazione)  I tempi di applicazione variano da 5 a lO minuti per la modalità a contatto, e da lO a 15 minuti per quella a immersione.

Utili in molte patologie come:

calcificazione spalla

epicondilite

Frattura dello scafoide

cicatrici cheloidi

Protesi ginocchio

Lascia una recensione
Totali: 12 Media: 3.1
06 68808629 (RM) mdm.fisioterapia@gmail.com